Tartare di manzo

La tartare è una ricetta di origine francese a base di carne cruda. Il nome deriva dai guerrieri Tartari che, viaggiando molto, avevano necessità di mangiare pasti veloci. Durante gli spostamenti si portavano questa carne che, al momento di consumarla veniva battuta e macinata. In seguito si diffuse in Russia poi in Francia dove fu adottata come ricetta tradizionale. È indispensabile che gli ingredienti siano freschissimi. La fantasia consente diverse varianti nel condimento, mantenendo come base la carne di manzo o di cavallo.


Ingredienti (ricetta per 1 porzione)

150 gr. di carne macinata freschissima
1 tuorlo di uovo
Sale q.b.
Pepe q.b.
Erba cipollina q.b.
Prezzemolo q.b.
1 manciata di capperi
1 piccola cipolla
1 cucchiaio di senape
Succo di 1/2 limone
Olio extravergine di oliva

Procedimento

La carne deve essere magra e tagliata al coltello, in alternativa si può scegliere la polpa sceltissima.
Condire la carne con tutte le spezie e gli aromi tritati finemente. Aggiungere la senape il succo di limone e l'olio extravergine di oliva, poi mescolare per amalgamare bene il tutto. Il tuorlo dell'uovo può essere incorporato oppure appoggiato sopra il composto di carne.
Lasciar riposare un'oretta in frigo poi servire su un letto di insalata macinando sopra del pepe nero.



Commenti

Post popolari in questo blog

La Paella di pesce

Lasagne al forno di mare

Galletto alla piastra