Post

Tiramisù light con amaretti e cannella

Immagine
Il tiramisù è uno dei dessert più amati in famiglia ma è molto calorico. Per non rinunciare a questo piacere anche durante l'estate ho cercato in rete una versione light che, come spesso mi capita, adatto alla mia fantasia ed agli ingredienti che ho in casa. Risultato? Divorato



Ingredienti per 4 persone
12 amaretti 350 gr. di ricotta vaccina 50 gr. di  zucchero a velo Mezza tazza di caffè d'orzo amaro 150 gr. di gocce di cioccolato  fondente Cannella a piacere
Procedimento
Preparare il caffè d'orzo solubile, allungandolo a piacere con una tazzina di caffè amaro. Mentre si raffredda mescolare la ricotta con lo zucchero a velo. Aggiungere le gocce di cioccolato e amalgamare bene fino ad ottenere una crema morbida. Bagnare gli amaretti nel caffè senza inzupparli troppo, ne bastano 3 per ogni porzione. Sistemarli nella coppetta, ricoprire con la crema di ricotta e spolverizzare con la cannella. Questo dessert si presta ad essere porzionato in preparazione anziché farne una terri…

Petto di pollo teriyaki

Immagine
La cucina è un arte e come tale soggetta a contaminazione soprattutto in un'epoca dove l'integrazione è un must. Ecco quindi una ricetta preparata da mia figlia Gaia che quando si mette ai fornelli mi sorprende con sapori nuovi che si affiancano alla cucina tradizionale.


Ingredienti (ricetta per 4 persone)
7/8 fette di pollo non troppo sottile Salsa Teriyaki (4 cucchiai per marinare + 4 cucchiai per la cottura) Farina q.b. Sale q.b. Olio EVO Semi di sesamo

Procedimento
Tagliare il pollo a striscioline di 2/3 cm. Mettere in una terrina a marinare con la salsa teriyaki e i semi di sesamo e lasciare riposare per 30 minuti. In una padella antiaderente scaldare un po' di olio extravergine. Infarinare i pezzi di pollo, adagiarli nella padella e farli rosolare rigirandoli con un cucchiaio di legno. Aggiungere a piacere la salsa teriyaki allungando con un po' di acqua, aggiustare di sale e lasciar cuocere qualche minuto. Servire accompagnando con del riso bianco. '

Canederli allo speck

Immagine
Una soluzione gustosa per recuperare il pane raffermo è la ricetta tirolese dei canederli. Una leggenda narra di alcune contadine scampate ad un gruppo di mercenari affamati con questa ricetta improvvisata che per fortuna è piaciuta moltissimo.


Ingredienti
250 gr. Pane raffermo 70 gr. Speck 2 uova 1 scalogno 1 noce di burro 150 ml latte 100 gr. Farina Sale Pepe Erba cipollina Grana a piacere
Procedimento
In una terrina spezzettare grossolanamente il pane raffermo e metterlo a bagno con il latte. Nel frattempo fare sciogliere una noce di burro in un padellino antiaderente e far rosolare uno scalogno e lo speck tagliato a piccoli cubetti. Quando il pane ha assorbito completamente il latte aggiungere lo speck e lo scalogno e mescolare il composto. Unire le uova il sale, il pepe e l'erba cipollina. Se il composto non dovesse essere abbastanza compatto aggiungere un po' di farina. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti lasciar riposare per 15/20 minuti coprendo la terrina e …

Plumcake con ricotta e granella di nocciole

Immagine
È irresistibile il profumo che sprigionano i dolci quando sono in cottura. Questo plumcake di ricotta e nocciole seduce olfatto e gusto come tutte le torte fatte in casa preparate con ingredienti freschi e genuini. 


Ingredienti
125 gr. Ricotta 125 gr. Zucchero 2 uova 75 gr. Burro 125 gr. Farina 00 1/2 bustina lievito Granella nocciole qb Zucchero a velo qb
Procedimento

In una scodella lavorare la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporare le uova ed il burro ammorbidito. Aggiungere la farina ed il lievito setacciati continuando a mescolare. Quando l'impasto ha raggiunto una consistenza cremosa versare nello stampo e spolverare con granella di nocciole e zucchero a velo. Far cuocere in forno statico a 180 gradi per 35/40 minuti. Dopo aver fatto raffreddare il plumcake spolverare con altro zucchero a velo.


Linguine asparagi e gamberi

Immagine
Ricetta che sa di primavera da preparare con pochi ingredienti ma di sicuro successo anche per i neofiti. Un mix di carboidrati vitamine e proteine che costituisce un ottimo piatto unico dalle proprietà (dicono) afrodisiache


Ingredienti
400 grammi di linguine 400 grammi mazzancolle surgelate 500 grammi asparagi Olio evo qb Sale qb Prezzemolo qb Pepe Vino bianco 1 noce di burro 1 spicchio di aglio
Procedimento
In una padella antiaderente far soffriggere l'aglio in poco olio. Aggiungere le mazzancolle ancora surgelate e farle saltare rimestandole con un cucchiaino di legno per circa 10 minuti dopodiché aggiungere sale e pepe infine sfumare con vino bianco e guarnire con prezzemolo. Lasciare insaporire ancora per qualche minuto poi spegnere il fuoco. Nel frattempo far bollire l'acqua salata e lessare gli asparagi già puliti. Dopo circa 20 minuti mettere le linguine nella stessa acqua e terminare la cottura un minuto prima. Scolare la pasta con gli asparagi e aggiungere nella padell…

Stracciatella in brodo

Immagine
Ecco un'idea per cena quando c'è poco tempo ed il frigo ė vuoto, quando fa freddo e l'influenza incombe. Una bollente stracciatella con pochi semplici ingredienti che in cucina non mancano mai.


Ingredienti per 4 persone
1 litro e mezzo di brodo (di carne o di dado) 4 uova Parmigiano o grana grattugiato abbondante Sale e Pepe nero
Procedimento
Mettere il brodo preparato in precedenza in una casseruola e portare ad ebollizione. Nel frattempo sbattere le uova in una scodella aggiungendo sale, pepe e grana o parmigiano. Versare il composto nel brodo e mescolare velocemente per qualche minuto con una frusta fino a farlo rapprendere. Servire nei piatti aggiungendo grana o parmigiano grattugiato e abbondante pepe nero.

Porridge a modo mio

Immagine
Ecco un nuovo modo di fare colazione con energia e dolcezza. Un importante appuntamento prima di affrontare la giornata. Ricetta di origine anglosassone si può adattare secondo i propri gusti rispettando gli ingredienti di base: latte e avena.



Ingredienti (1 porzione)

Acqua q.b.
Avena 2 cucchiai
Latte 200 ml
Miele 1 cucchiaino
Mele 1 cotta
Cannella spolverata
Nocciole tostate 1 manciata
Cioccolato fondente 2 cubetti

Procedimento

Lasciare a bagno nell'acqua l'avena per una notte.
Colare l'avena e metterla in un pentolino con il latte. Far cuocere per 10 minuti girando con un cucchiaio. Spegnere il fuoco e far raffreddare. Mettere la quantità desiderata in una ciotola e completare con un cucchiaino di miele, una spolverata di cannella, le mele cotte, il cioccolato fondente e una manciata di nocciole.
Abbinato ad una buona tazza di tè al bergamotto ecco una perfetta colazione inglese. Vi stupirà