Pasta e lenticchie

I legumi sono un alimento semplice e poco costoso. Mia mamma mi racconta sempre che da piccola mangiava spesso pasta e legumi... In effetti è un piatto completo che andrebbe gustato più di frequente. Ho copiato questa ricetta dal menù della mensa scolastica di alcuni anni fa e mi è piaciuta molto, così ve la propongo.


Ingredienti (ricetta per 4 persone)

200 grammi di Lenticchie mignon secche
Preparato per soffritto (cipolla, carota, sedano)
1 spicchio di aglio
1 pomodoro ramato
1 piccola patata
Prezzemolo
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva

Procedimento

Per prima cosa mettere a bagno le lenticchie secondo le indicazioni della confezione. Io le ho tenute a bagno 2 ore. Sciacquarle e cambiare l'acqua. La dose di acqua deve essere almeno il doppio del volume delle lenticchie.
Aggiungere il preparato per il soffritto, lo spicchio di aglio, la patata tagliata a piccoli tocchetti e d il pomodoro a piccoli pezzi privato dei semi.
Portare ad ebollizione, poi lasciar cuocere per il tempo indicato. Io le ho fatte cuocere per mezz'ora. Circa 10 minuti  prima di spegnere il fuoco aggiungere il sale. Metterlo prima potrebbe far sbucciare le lenticchie. Spento il fuoco aggiungere il prezzemolo tritato finemente. Condire con olio extravergine di oliva. È un'ottima zuppa che può essere gustata con pasta piccola o, se preferite, anche da sola. A piacere si può aggiungere del grana.
I legumi possono essere passati per renderli graditi ai più piccini.




Commenti

Post popolari in questo blog

La Paella di pesce

Lasagne al forno di mare

Galletto alla piastra