Coniglio all'aceto balsamico

La carne di coniglio è molto gradita nella mia famiglia. Per questa ricetta ho scelto le spalle anteriori che presentano una carne più morbida. L'abbinamento di spumante moscato e aceto balsamico dona al coniglio un gusto agrodolce da leccarsi le dita...


Ingredienti (dosi per 4 persone)

8 Spalle anteriori di coniglio
Sale q.b.
Pepe q.b.
1 spicchio d'Aglio
Rosmarino q.b.
Erbe di Provenza q.b.
Succo di limone
Olio extravergine
1 bicchiere di Spumante Moscato
Aceto balsamico q.b.

Procedimento

Per prima cosa lasciare il coniglio in acqua e aceto per una mezz'ora circa. Sciacquare e condire con sale, pepe, rosmarino, succo di limone, olio, aglio ed erbe di Provenza. Lasciare a marinare un'ora.
In una padella antiaderente mettere a scaldare poco olio. Mettere la carne scolata dalla marinata a cuocere. Far rosolare bene poi aggiungere lo Spumante Moscato, far evaporare poi coprire la padella e lasciar cuocere tre quarti d'ora rigirando ogni tanto la carne.
A cottura ultimata aggiungere l'aceto balsamico e far evaporare rigirando la carne.
Servire il coniglio accompagnandolo con polenta o purè di patate.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

La Paella di pesce

Lasagne al forno di mare

Galletto alla piastra