Tortino di spinaci e ricotta

Questa ricetta rientra nella tradizione della mia famiglia, ricordo infatti già mia nonna che faceva la sfoglia per preparare poi questi tortini da gustare con diversi abbinamenti di verdure.
In questo caso propongo la torta di spinaci e ricotta, molto delicata e leggera.


Ingredienti (dosi per 4 persone):

Per la sfoglia:

150 gr. di farina 00
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
1 pizzico di sale
acqua tiepida ( quanto basta per impastare il tutto)

Per il ripieno:

300  gr. di spinaci ( anche i surgelati vanno bene)
80 gr. di ricotta
1 uovo
4 cucchiai colmi di parmigiano
maggiorana
sale quanto basta
150 gr. di pan grattato
olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Versare la farina a fontana sulla spianatoia con al centro l'olio e il sale. Unire poco per volta l'acqua tiepida e girare la pastella con una forchetta, in tondo. Appena si forma una pallina molle, continuare l'impasto con le mani, aggiungendo poca acqua fino ad ottenere una pallina liscia e morbida. Tenere sempre il piano di lavoro un po' infarinato.
Nel frattempo cuocere gli spinaci e a bollore ultimato lasciarli raffreddare. Tagliuzzare quindi la verdura con la mezzaluna e versarla in una ciotola dove aggiungerete gli ingredienti restanti. Attenzione il pangrattato, solo 2 o 3 cucchiai.
A questo punto ungere una pirofila con l'olio, cospargere di pangrattato e adagiare la sfoglia. Versare quindi il ripieno spianandolo in modo uniforme con un cucchiaio. Spolverizzare ancora con il pangrattato e versare sopra al tortino un filo d'olio.
Risvoltare i bordi della sfoglia verso l'interno e bucherellarli con una forchetta per una cottura ottimale.
Infornare a 180° per 20 minuti.
Servire tiepido o a temperatura ambiente.

Commenti

Post popolari in questo blog

La Paella di pesce

Lasagne al forno di mare

Galletto alla piastra