Faraona all'arancia

 Le arance sono un frutto di stagione, e si possono accostare molto   bene anche alle carni.
 Una ricetta molto aromatica e sfiziosa.




Ingredienti ( dosi per 4 persone ): 

 1 Faraona tagliata a pezzi
 1 etto di lardo a fettine
 1 carota
 1 gambo di sedano
 1 cipolla
 1 spicchio d'aglio
  rosmarino
  salvia
  2 arance non trattate
  30 g. di pinoli
  olio extravergine d'oliva
  sale quanto basta


Procedimento:

Avvolgere i pezzi di faraona con una fettina di lardo.
Nel frattempo preparare un battuto con la carota, il sedano e la cipolla. Unire il mazzetto di aromi e lo spicchio d'aglio in una pentola capiente con 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva.
Soffriggere il tutto a fuoco lento.
Aggiungere quindi la faraona, sale quanto basta e far rosolare qualche minuto aggiungendo poca acqua.
Privare le arance della scorza, facendo attenzione a non prendere il bianco. Spremere il succo delle arance e tenerlo da parte.
Dopo 10 minuti di cottura, unire le scorzette e i pinoli.
Far cuocere a fuoco moderato per almeno 1 ora e bagnare di tanto in tanto con il succo di arancia.
Se preferite un aroma meno deciso, utilizzate il succo di un solo agrume e terminate la cottura bagnando con acqua.
La faraona è una carne abbastanza magra, quindi il lardo ( che può essere anche sostituito dalla pancetta affumicata) la rende saporita e l'arancia molto aromatica.
Buon appetito!

Commenti

Post popolari in questo blog

Indivia belga trifolata

La Paella di pesce

Fettine di scamone con cipolle