Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2015

Gnocchi al pesto

Immagine
Questo è un piatto della mia infanzia, il pesto genovese accompagna questi gnocchi, preparati secondo la ricetta ligure, che invece di lasciarli arrotondati, una volta formati i classici rotolini e tagliati i tocchetti vengono fatti rotolare con il dito sulla forchetta rivolta con le punte in su. Si formano così i gnocchi  o troffie.





Ingredienti ( dosi per 8 persone):

1kg di patate rosse
300 gr. farina 00
1 uovo
sale q.b
2 mazzi di basilico
1 spicchio d'aglio
1 etto di parmigiano
olio evo
sale grosso
60gr. pinoli

Procedimento:

Mettere a bollire sul fuoco in una grossa pentola le patate con la pelle.
Spuntare il basilico e mettere le foglie in un frullatore insieme a 1 pizzico di sale grosso, i pinoli, l'aglio e il parmigiano. Frullare il tutto versando a filo l'olio, quanto basta.
Una volta pronto il pesto iniziare l'impasto, con le patate schiacciate e raffreddate.
Versare sulla spianatoia la farina, al centro le patate, l'uovo e un pizzico di sale; impastare il tut…

Crocchette di pesce

Immagine
Se volete cucinare il pesce in modo alternativo le crocchette sono un'ottima idea sia per grandi che piccini.


Ingredienti ( dosi per 4 persone ):
2 grossi filetti di pesce 1 patata media 1 uovo 1 cucchiaio di prezzemolo sale q.b. 2 cucchiai di pan grattato  pan grattato per la panatura q.b. olio di semi di girasole  una noce di burro
Procedimento:
Lessare la patata con la buccia e passarla poi allo schiacciapatate. Nel frattempo rosolare i filetti di pesce a pezzi in una padella con del burro. Frullare quindi il pesce nel mixer, e versarlo poi in una ciotola dove aggiungerete la patata, l'uovo, il prezzemolo, il sale e il pan grattato. Formare quindi delle palline o  delle quenelles passarle nel pan grattato e friggerle. Servire calde o fredde accompagnate con una bella insalata e maionese a piacere.

Spaghetti alla pizzaiola

Immagine
Questa pasta semplice e veloce ha lo stesso profumo della pizza poiché gli ingredienti base per il condimento sono gli stessi. Cominciando dal sugo che profuma di origano e invade la cucina di quell' atmosfera da pizzeria. Vi viene l' acquolina in bocca? Provate questo ricetta e non ve ne pentirete!



Ingredienti (ricetta per 4 persone)

320 gr. di spaghetti
400 gr. di salsa di pomodoro
1 spicchio di aglio
250 gr. di mozzarella di bufala
Origano
Basilico
Sale
Olio extravergine di oliva

Procedimento

Preparare un sugo semplice soffriggendo lo spicchio di aglio in poco olio. Aggiungere la salsa di pomodoro e profumare con l'organo. Aggiustare di sale e lasciar cuocere per circa 20 minuti. A fine cottura aggiungere il basilico fresco spezzettato con le mani.
Nel frattempo far cucinare la pasta e tagliare la mozzarella a fette, lasciandola sgocciolare un poco.
Scolare e condire con il sugo, poi unire la mozzarella, lasciandone da parte alcuni pezzetti per guarnire i piatti, mescolar…