Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2013

Spezzatino di vitello con patate

Immagine
Questa ricetta ricorda l'atmosfera della famiglia raccolta intorno ad un piatto fumante gustato nella stagione fredda. Una preparazione semplice, economica che non richiede tempi lunghi di preparazione. Il segreto è la scelta della carne.

Ingredienti (ricetta per 4 persone)
800 gr. di polpa scelta di vitello
400 gr. di patate
1 cipolla dorata
Sale q.b.
Pepe q.b.
Salvia e rosmarino q.b.
1 bicchiere di vino bianco
Farina q.b.
Olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio

Procedimento

Tagliare a piccoli pezzi la polpa di vitello, infarinare e mettere in una casseruola dove si è prima scaldato l'olio con lo spicchio di aglio. Far rosolare a fiamma alta quindi aggiungere il sale, il pepe, il rosmarino e la salvia. Far sfumare con il vino bianco e far evaporare. Unire la cipolla tagliata a rondelle, poi inserire anche le patate tagliate a tocchetti. Portare ad ebollizione poi abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per 45 minuti.
Servire ben caldo.

Banana bread

Immagine
Ho trovato in rete questa ricetta per utilizzare delle banane molto mature ed il risultato è stato ottimo. Una sorta di pane dolce all’aroma di banana da mangiare a colazione ma anche come fine pasto. Da provare!



Ingredienti (ricetta per 8/10 persone)
3 banane mature
120 gr. di zucchero
200 gr. di farina
1 bustina di lievito
120 gr. di burro
1 cucchiaino di cannella
Un pizzico di sale
Succo di mezzo limone
2 uova Procedimento Schiacciare le banane con una forchetta e aggiungere il succo di limone per non farle annerire.Aggiungere lo zucchero, le uova e il burro ammorbidito. Mescolare il composto poi inserire la farina il lievito, il sale e la cannella. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti versare l’impasto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato. Cuocere in forno statico a 180 gradi per 45 minuti circa. Gustato tiepido è squisito. 

Contorno mediterraneo

Immagine
Un arcobaleno nel piatto per ricordare l'estate, il sole, il mare. Verdure croccanti dal sapore intenso per accompagnare un buon secondo, ma anche per condire una pasta, a voi la scelta.



Ingredienti (ricetta per 4 persone)
1 spicchio di aglio
1 porro
10 pomodorini
1 peperone giallo
2 zucchine
Basilico q.b.
Origano q.b.
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva

Procedimento

Fate scaldare una padella antiaderente con un po' di olio. Far soffriggere l'aglio e il porro, Nel frattempo tagliare a cubetti tutte le verdure e inserirle in padella. Aggiungere sale origano e lasciar cuocere per 30/40 minuti girando ogni tanto le verdure con un cucchiaio di legno.
A fine cottura aggiungere il basilico fresco e un filo d'olio crudo.

Spaghetti cacio e pepe

Immagine
Dalla tradizione romana un piatto semplice, veloce e molto gustoso. Soddisfa anche i palati più esigenti e non richiede particolari abilità culinarie. Anche preparato all'ultimo minuto vi farà fare un figurone!




Ingredienti (dosi per 4 persone)

320 gr. Di spaghetti grossi
100 gr. Di pecorino grattugiato
20 gr. Di parmigiano grattugiato
Pepe nero q.b.
Olio extravergine di oliva

Procedimento

E' un piatto velocissimo quindi il condimento si può preparare mentre si cuoce la pasta. Grattugiare molto pecorino e dividerlo in due parti. Mettere in una ciotola una parte ed aggiungere il pepe ed un poco di acqua di cottura affinché si formi una Cremina densa.
Una volta scolata la pasta aggiungere un goccio di olio, la Cremina di pecorino e mescolare energicamente. Infine aggiungere il restante pecorino, il parmigiano e un'abbondante macinata di pepe. Mantecare e servire nei piatti.