Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2013

Taglierini verdi al ragù

Immagine
I taglierini verdi sono una tradizione di casa mia.
Impastati con gli spinaci, un ottima alternativa per far mangiare le verdure ai bimbi e buoni con un bel sugo.
In questa versione li ho preparati con un buon ragù.



Ingredienti ( dosi per 4 persone):

3 etti di farina 00
1 uovo intero
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
acqua tiepida per l' impasto ( vi regolate mentre impastate)
un pizzico di sale
3 cubetti di spinaci surgelati

per il ragù:

500 gr. di passata di pomodoro
300 gr di carne trita scelta
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
alloro
rosmarino
sale quanto basta
1 cucchiaino di zucchero
1 grattuggiata di noce moscata
olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Innanzitutto preparare il ragù. Passare nel mixer le verdure, far rosolare questo soffritto a fuoco lento in una pentola unta d'olio. Appena inizia a sfrigolare aggiungere la carne trita e sminuzzarla con un cucchiaio di legno per evitare che si formino palline troppo grosse di c…

Coniglio con olive liguri

Immagine
Ho preparato il coniglio con le olive verdi del mio albero di Genova! Mi sono ispirata alla ricetta del coniglio alla Ligure che in genere prevede l' utilizzo delle olive taggiasche. 
Una ricetta abbastanza veloce e molto indicata nelle diete e per i bimbi.



Ingredienti ( dosi per 4 persone):

1 coniglio da 1 Kg 1/2 circa
2 manciate di olive ( potete sostituire con quelle verdi normali con nocciolo)
1 spicchio d'aglio
rosmarino
alloro
olio extravergine d'oliva
2 dita di vino bianco
sale quanto basta

Procedimento:

Ungere una pentola con l'olio e scaldare con lo spicchio d'aglio.
Non appena inizia a sfrigolare aggiungere il coniglio a pezzi, il rosmarino, l'alloro, le oliva e sale quanto basta.
Girare bene il coniglio e dopo qualche minuto bagnare con il vino bianco.
Continuare la cottura e bagnare successivamente con acqua in modo da mantenere sempre umidità.
Dopo 40 minuti circa di cottura il coniglio è pronto.



Crema di porri e patate

Immagine
Questa crema dal sapore delicato è ideale da assaporare in tutte le stagioni accompagnata da crostini. È una ricetta semplice e veloce

Ingredienti (ricetta per 4 persone)

500 gr. di patate
1 porro
1 gambo di sedano
Prezzemolo q.b.
Acqua q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Grana o parmigiano
Crostini

Procedimento

Mettere in una casseruola le patate tagliate a tocchetti, il porro tagliato a rondelle e il sedano. Aggiungere acqua e sale. Portare ad ebollizione, poi lasciar cuocere per circa mezz'ora.
Passare con il passaverdura, aggiungere prezzemolo tritato, olio, pepe e spolverizzare di grana grattugiato.
Servire la crema bollente o fredda a seconda della stagione, accompagnandola con dei crostini.

Scaloppine di suino in salsa di mele

Immagine
Questa ricettina è velocissima, molto delicata e ottima per i bimbi che spesso adorano mangiare la carne con un po' di bagnetta.
In questo caso la cremina è realizzata con la mela gratuggiata e qualche goccia di aceto balsamico.



Ingredienti ( dosi per 4 persone):

8 fettine di lonza
2 mele bianche
4 cucchiai di farina
1 noce di burro
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 foglia di alloro
sale quanto basta

Procedimento:

tagliare le mele a spicchi e gratuggiarle fini.
Far sciogliere una noce di burro in padella, adagiare le fettine di lonza infarinate, l' alloro e bagnare con poca acqua. Aggiungere subito il purè di mele e l'aceto balsamico. Regolare di sale.
Far cuocere 5 minuti, girando le fettine e aggiungendo poca acqua per non far asciugare la bagna.
Servitele calde.




Ravioletti di pollo in brodo

Immagine
Un buon brodo di carne è molto apprezzato se gustato con dei ravioletti fatti in casa. In questo caso ho preferito quelli a base di pollo e prosciutto crudo come ripieno, molto delicati.



Ingredienti ( dosi per 4 persone):

4 etti di farina 00
4 tuorli d'uovo
4 etti di petto di pollo
2 etti di prosciutto crudo
1 etto parmigiano reggiano
2 uova intere
sale quanto basta
pepe
1 kg  misto di carni per il brodo ( coda, lingua, muscolo)
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
1 spicchio d'aglio
sale quanto basta

Procedimento:

preparare il ripieno dei ravioletti il giorno prima. Tagliare a pezzi il petto di pollo, scottarlo 5 minuti in una padella con poco olio extravergine d'oliva. Versarlo poi nel robot o mixer insieme al prosciutto crudo e ridurre il tutto in un composto omogeneo. In una ciotola aggiungere al composto le 2 uova, il parmigiano, sale e pepe.
Far riposare questo ripieno in frigorifero.
Per preparare i ravioletti, versare sulla spianatoia la farina a fontana.
Al centro…

Strudel alla frutta

Immagine
Lo strudel è uno dei miei dolci preferiti. Lo preparo quando ho molta frutta matura che rischia di non essere più mangiata . Per questo motivo utilizzo tutti i tipi di frutta a seconda della stagione: mele, pere, banane, kiwi, fragole, pesche, ecc...

Ingredienti (ricetta per 8 persone)

Un rotolo di pasta sfoglia rotonda già pronta
Frutta a piacere
Cannella q.b.
2 cucchiai di zucchero
Succo di limone
Pangrattato
1 uovo
Zucchero a velo

Procedimento

Tagliare la frutta a pezzi , aggiungere zucchero, cannella e succo di limone e mescolare. Aggiungere 2 cucchiaini di pangrattato per assorbire il liquido in eccesso.Stendere la pasta sfoglia e bucherellarla con una forchetta.
Mettere al centro della sfoglia la frutta scolata da eventuali succhi.
Chiudere la sfoglia sovrapponendone le estremità ai quattro lati. Con la forchetta bucherellare la pasta e spennellarla con l'uovo sbattuto.
Cuocere per 25 minuti circa in forno ventilato a 175 gradi. A cottura ultimata attendere che lo strudel si raffreddi e s…

Spaghettini marinari

Immagine
Se volete preparare due spaghettini ai frutti di mare veloci ecco la ricetta giusta. In questo caso ho usato infatti cozze e code di gambero surgelati. E' un piatto molto delicato e fa figura anche se invitate amici a casa.



Ingredienti (dosi per 4 persone):

350 gr. di spaghettini
200 gr. di cozze senza guscio ( surgelate)
200 gr. di code di gambero ( surgelate)
20 ml di vino bianco
1 spicchio d'aglio
1 mazzettino di prezzemolo
olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Mettere al fuoco l'acqua per la pasta. Nel frattempo versare in una padella un filo d'olio extravergine d'oliva e far rosolare a fuoco basso l'aglio schiacciato con un ciuffo di prezzemolo tritato.
Aggiungere quindi i frutti di mare ancora surgelati, far cuocere per qualche minuto e sfumare con il vino bianco.
Appena l'acqua per la pasta bolle aggiungere il sale e buttare gli spaghetti. Far cuocere lasciandoli un pochino al dente.
Appena sono cotti, scolarli e versarli nella padella con i fr…

Panini di frittata

Immagine
Se volete gustare la frittata in modo nuovo e originale provate questi paninetti. Ho preparato una frittata di zucchine, farcita poi con del crudo di parma dolce e qualche oliva per decoro.
Visto che i bimbi non sempre gradiscono la fetta di frittata nel piatto in questo modo stuzzichiamo la loro fantasia.






Ingredienti ( dosi per 4 persone):
4 uova 1 zucchina tonda 1 cipolla piccola 2 cucchiai di parmigiano maggiorana sale quanto basta olio extravergine d'oliva
Procedimento:
Affettare la zucchina a pezzettini, e la cipolla a fettine. Far rosolare in una padella con un filo d'olio extravergine d'oliva. Nel frattempo sbattere le uova energicamente con una frustella. Appena le verdure sono appassite, versarle in una ciotola con le uova spumose, il parmigiano, la maggiorana e sale. Nella stessa padella dove abbiamo rosolato le verdure, aggiungere ancora un filo d'olio e versare il composto. Cuocere a fuoco lento con il coperchio. Dopo qualche minuti girare la frittata aiutan…

Muffin al cioccolato

Immagine
Ho ideato questa ricetta per smaltire il cioccolato al latte delle uova di Pasqua! Questi dolcetti sono molto veloci da prepare e buonissimi!
Ottima idea per una merenda take away per i nostri bimbi.



Ingredienti ( per 6 muffin ):

150 gr. di cioccolato al latte
30 ml di olio di semi
100 ml di latte
100 gr. di farina 00
1/2 bustina di lievito per dolci

Procedimento:

sciogliere in un pentolino il cioccolato a pezzi con l'olio e il latte.
Appena si forma una crema, lasciar raffreddare il composto.
A questo punto unire poco per volta la farina con il lievito setacciati.
Mescolare ed amalgamare.
Versare il composto nei pirottini di carta da forno, oppure in appositi stampini per muffin precedentemente imburrati.
Far cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
Una volta raffreddati spolverizzare con zucchero a velo e decorare a piacere con caramelline o mentine ! sono favolosi.

Tortino di carciofi

Immagine
Questa torta salata è molto apprezzata da mio figlio, per questo motivo appena arriva la stagione dei carciofi, la preparo.
I carciofi sono ricchi di potassio, di ferro e contribuiscono al benessere di tutto il nostro fisico.



Ingredienti  (dosi per 4 persone):

per la sfoglia:

150 gr. di farina
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
30 ml di acqua tiepida
1 pizzico di sale

per il ripieno:

4 carciofi
1 cipolla
2 uova
prezzemolo
1 spicchio d'aglio
1 patata piccola
maggiorana
2 cucchiai di parmigiano
sale quanto basta
2 cucchiai di pan grattato

Procedimento:

Inanzitutto preparare la sfoglia, versando sulla spianatoia la farina a fontata, al centro l'olio,  il sale e l'acqua tiepida poco per volta.
Piano piano impastare fino a formare una pallina liscia e morbida. Nella fase di impasto se il composto risulta un po' asciutto aggiungere poca acqua finchè la pasta diventa bella elastica, ma non appiccicosa.
A questo punto pulire i carciofi, togliere le punte con le spine,…

Torta al profumo di arancia

Immagine
L'arancio è un frutto che si presta a numerosi usi in cucina. Oltre ad essere gustato da solo, può essere mangiato come contorno oppure utilizzato per la preparazione di dolci. Il profumo frizzante di questo agrume deriva dalla scorza, non dal succo.  Entrambe possono essere utilizzate per preparare ottimi dolci.


Ingredienti (ricetta per 8 persone)

2 arance spremute
la scorza grattugiata di 1 arancia
250 gr di zucchero
75 gr di burro
3 uova intere
300 gr di farina
mezza busta di lievito per dolci
mezza bustina di vanillina
un pizzico di sale
1 fialetta di aroma all'arancia
Zucchero a velo

Procedimento

Sbattere in una terrina uova e zucchero e un pizzico di sale. Aggiungere il burro ammorbidito e il succo e la scorza di 2 arance. Mescolare e man mano unirvi la farina, il lievito e la vanillina. Continuare a mescolare fino ad ottenere una crema omogenea. Per intensificare il suo profumo si può aggiungere una fialetta di aroma all'arancia.
Imburrare ed infarinare la teglia e versarvi il co…

Baccalà alla ligure

Immagine
Il baccalà è il merluzzo bianco, messo sotto sale e poi successivamente prima di essere cucinato lasciato a bagno per almeno 4 giorni.
Le proprietà nutritive sono eccezzionali. Il contenuto proteico è maggiore rispetto a quello della carne e si tratta di proteine ad alto valore biologico. L'elevata quantità di lisina, lo rende un pesce molto importante nella crescita e anche per le donne in gravidanza. 
Dato il basso contenuto di grassi è anche indicato nelle diete e per chi soffre di ipercolesterolemia e diabete.
In liguria lo cuciniamo al verde, ricetta molto leggera e gustosa!




Ingredienti (dosi per 4 persone):
700 gr. di baccalà 4 patate gialle ( non farinose) 2 maciate di olive verdi 4 filetti di acciuga 1 spicchio d'aglio 1 mazzetto di prezzemolo 1 cipolla 2 foglie di alloro vino bianco per sfumare olio extravergine d'oliva sale quanto basta  Procedimento:
Pelare le patate e tagliarle a pezzi grossolani. Pulire e tagliare a pezzi anche il baccalà che almeno 4 giorni pr…

Trenette al pesto

Immagine
Da buona genovese il pesto è sempre di casa. Il mio piatto preferito è il classico, le trenette con aggiunta di fagiolini e patate.
Il pesto genovese dovrebbe essere preparato in un mortaio di marmo bianco e pestato con un pestello in legno di bosso o di pero (legni molto duri e compatti) perché è tradizione che il basilico non debba venire a contatto con il metallo. Il basilico dovrebbe essere possibilmente ligure, ancora meglio se di Prà, un quartiere di Genova situato nel ponente cittadino (pare che abbia le caratteristiche organolettiche migliori) e raccolto al momento della fioritura.
 Per fare il pesto in ogni caso oggi usiamo un po' tutti il frullatore piu' veloce e la resa è comunque ottima!




Ingredienti ( dosi per 4 persone):
3 mazzetti di basilico ( di Prà se possibile) 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva 40 gr. di pinoli 4 cucchiai colmi di parmigiano reggiano 4 o 5 grani di sale grosso 1 spicchio d'aglio ( a scelta si possono anche aggiungere 2 gherigli …

Maccheroni al sugo di arrosto

Immagine
Invece del solito sugo di pomodoro, ho condito i maccheroni con il sugo d'arrosto, ed ho messo in tavola primo e secondo. Ai miei figli è molto difficile far mangiare la classica "bistecca ai ferri", con questa nuova ricetta il risultato è stato inaspettato




Ingredienti (ricetta per 4 persone)

320 gr. di maccheroni
700 gr. vitello (cappello del prete o magatello)
2 grosse cipolle
1 spicchio di aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Erbe di Provenza q.b.
Rosmarino q.b.
Salvia q.b.
Olio extravergine q.b.
1 bicchiere di brandy (o spumante moscato)
1/2 bicchiere di acqua

Procedimento

Mettere a marinare il pezzo di carne con tutti gli aromi (erbe di Provenza, rosmarino, salvia, pepe) e l'olio. Lasciar riposare per un'ora.
Far scaldare l'olio nella pentola a pressione. Far soffriggere uno spicchio d'aglio. A questo punto mettere in pentola la carne con gli  aromi e far rosolare bene. Aggiungere il sale, rigirare e versare il brandy. Far evaporare, poi aggiungere la cipolla tagliata a rondel…

Pasta al pesto di broccoli

Immagine
Il broccolo è una delle verdure più difficili da mangiare, soprattutto per i bambini, ma è anche una delle verdure più sane e nutrienti. Con questa ricetta sono riuscita a far mangiare i broccoli a tutta la famiglia, compresi i miei figli che li hanno trovati persino buoni!


Ingredienti (ricetta per 4 persone)

240 gr. di pasta
2 cespi di broccoli
1 spicchio d'aglio
Olio Extravergine d'oliva q.b
Sale q.b.
Peperoncino (facoltativo)

Procedimento

Mettere a macerare l'aglio in una tazzina con 3 cucchiai d'olio. Pulire  e dividere  i broccoli in piccole cime.  Portare  l'acqua a ebollizione, salare e metterli a cuocere a fuoco vivo per 15 minuti. Aggiungere la pasta e continuare la cottura. Scolare, condire con l'olio all'aglio e servire con del peperoncino a piacere