Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

Agnello con patate al forno

Immagine
L'agnello con patate al forno è un piatto che ricorda la Pasqua, ma in casa mia lo preparo anche in altre occasioni. È una ricetta classica che va bene per il pranzo della domenica ed è molto semplice da preparare. Quando trovo le costolette, le preferisco agli altri tagli di carne, perchè sono morbide e sfiziose da spolpare.

Ingredienti (ricetta per 4 persone)

800 gr. di costolette di agnello
Aromi misti
1 spicchio di aglio
Olio extravergine di oliva
Sale q.b.
400 gr. di patate
Rosmarino

Procedimento

Sciacquare le costolette di agnello con acqua e aceto. Preparare un misto di aromi e mischiare con aglio, sale e olio extravergine. Mettere a macerare la carne per qualche ora per insaporirla.
Tagliare le patate a tocchetti e lasciarle nell'acqua per far perdere un po' di amido. Scolare e condire con sale, rosmarino e olio.
Unire l'agnello e le patate in una teglia da forno. Lasciar cuocere  per 40 minuti in forno ventilato a 175 gradi, controllando che le patate non si brucino.

Spaghetti con prosciutto cotto e Philadelphia light

Immagine
"Prepariamo due spaghetti?" Questa ricetta, copiata e rielaborata, da una famosa pubblicità, è l'alternativa leggera del classico piatto di pasta con panna e prosciutto. Ha un aspetto invitante ed è molto gustosa. Semplice e veloce da preparare


Ingredienti (ricetta per 4 persone)

1 fetta di prosciutto cotto dello spessore di mezzo centimetro
1 vaschetta di Philadelphia light cremoso
320 grammi di spaghetti
Grana grattugiato
Sale per la pasta
Olio extravergine

Procedimento

Mentre bolle l'acqua tagliare il prosciutto a dadini e farli rosolare in una padella antiaderente con poco olio. Aggiungere il Philadelphia light e un po' di acqua di cottura. Mescolare il sughetto finché diventa morbido.
Far cuocere gli spaghetti, scolare al dente e far saltare nella padella. Impiattare e spolverare di grana.
Sono buonissimi e vanno mangiati caldi prima che il formaggio si addensi troppo.

Pizza di casa mia

Immagine
Fare la pizza almeno una volta alla settimana è oramai un rituale a casa mia.  Oltre a essere molto buona e sana, è una di quelle ricette a fantasia, ognuno la puo' farcire come meglio preferisce.
Provate a farla con i vostri bimbi! si divertono a impastare e decorare!




Ingredienti (dosi per 4 persone): 600 gr. di farina "0"  1 cubetto di lievito fresco 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva 150 ml di acqua minerale frizzante 1 cucchiaino di sale 1 pizzico di zucchero

Per la farcia ( a vostro piacere) io vi propongo la mia ultima pizza:
300 gr di passata di pomodoro
sale quanto basta
origano
2 mozzarelle
1 etto di prosciutto cotto
1 cipolla
2 wurstel
1 etto di olive verdi

Procedimento:

versare la farina a fontana sulla spianatoia. Scaldare nel frattempo l'acqua frizzante ( tipo ferrarelle) e sciogliervi dentro il cubetto di lievito sbricciolato. A questo punto versare nel centro della fontana i cucchiai d'olio, il pizzico di zucchero e poca acqua con il lie…

Nuggets di pollo

Immagine
Invece di preparare la solita cotoletta di pollo, ho provato i nuggest, e scelto come panatura i corn flakes. Ottimi per un aperitivo con amici o una seratina fast-food casalinga per i vostri bimbi!




Ingredienti ( dosi per 4 persone):
400 gr. di petto di pollo 300 gr. di corn flakes 2 uova olio di semi per friggere insalta verde per decorare il piatto sale quanto basta
Procedimento:
tagliare il pollo a tocchetti e insaporirlo con poco sale. Schiacciare il cornflakes per ridurlo a pezzettini piu' piccoli. Sbattere le uova con una forchetta, finche' diventano spumose. Passare i pezzetti di pollo nell'uovo e successivamente nel corn flakes. Volendo ripetere il procedimento per migliore panatura. A questo punto friggere i bocconcini nell'olio ben caldo. Appena iniziano a dorare tirarli su e adagiarli in un piatto con carta assorbente. Potete accompagnarli con insalatina verde o altre verdure a piacere.

Pomodori ripieni

Immagine
Il pomodoro è uno degli ortaggi più utilizzati nelle mie ricette. Come si suol dire lo preparo "in tutte le salse". I pomodori si possono farcire in tanti modi, con fantasia ed ingredienti che si  hanno in casa. Contiene vitamine, minerali, fibre ed il suo colore rosso vivo mette di buonumore... Insomma è una "medicina" che andrebbe somministrata tutti i giorni, quindi spazio alla creatività!

Ingredienti (ricetta per 4 persone)

4 grossi pomodori da insalata
1 vasetto di acciughe
1 manciata di capperi sotto sale
Olio extravergine di oliva
Origano q.b.
Pane raffermo, di 2/3 giorni

Procedimento

Tagliare i pomodori a metà e scavarne il contenuto conservandolo in una ciotola.
Aggiungere nella ciotola le acciughe, i capperi, l'origano, l'olio extravergine di oliva e il pane sbriciolato . Mescolare questo composto e riempire i pomodori.
Si possono cuocere sia nel forno che in padella aggiungendo ancora dell'olio, una spolverata di briciole di pane per far la "crosti…

Il Gulasch

Immagine
Il Gulasch è un piatto tipico della cucina ungherese. Questa zuppa veniva preparata dai mandriani dentro un grande paiolo messo sopra un fuoco alimentato dalla legna all'aperto quando, trasportavano i pregiati bovini dalla pianura ai mercati di Moravia, Vienna, Norimberga e Venezia.
E' un piatto unico, molto saporito.
Vi propongo la ricetta che ho accompagnato alla polenta.




Ingredienti (dosi per 8 persone):

1lt di brodo di carne
700 gr. di carne di manzo
400 gr. di patate
1 picchio d'aglio
1 carota
400 gr. di cipolle bianche
20 gr. di cumino
olio extravergine d'oliva
30 gr. di paprika dolce
2 perperoni verdi medi
1 pomodori ramati
sale quanto basta

Procedimento:

Affettare la cipolla e farla rosolare con un filo d'olio, in una pentola capiente dai bordi non troppo alti. Soffriggere a fuoco basso per 15 minuti, aggiungendo lo spicchio d'aglio schiacciato.
Aggiungere quindi la carne tagliata a pezzi, la paprika il cumino e sale quanto basta. Mescolare il tutto e vers…

Pasta e lenticchie

Immagine
I legumi sono un alimento semplice e poco costoso. Mia mamma mi racconta sempre che da piccola mangiava spesso pasta e legumi... In effetti è un piatto completo che andrebbe gustato più di frequente. Ho copiato questa ricetta dal menù della mensa scolastica di alcuni anni fa e mi è piaciuta molto, così ve la propongo.

Ingredienti (ricetta per 4 persone)

200 grammi di Lenticchie mignon secche
Preparato per soffritto (cipolla, carota, sedano)
1 spicchio di aglio
1 pomodoro ramato
1 piccola patata
Prezzemolo
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva

Procedimento

Per prima cosa mettere a bagno le lenticchie secondo le indicazioni della confezione. Io le ho tenute a bagno 2 ore. Sciacquarle e cambiare l'acqua. La dose di acqua deve essere almeno il doppio del volume delle lenticchie.
Aggiungere il preparato per il soffritto, lo spicchio di aglio, la patata tagliata a piccoli tocchetti e d il pomodoro a piccoli pezzi privato dei semi.
Portare ad ebollizione, poi lasciar cuocere per il tempo indicato. Io …

Lasagne al forno di mare

Immagine
Una ricetta originale che abbina la bontà delle lasagne al forno con la delicatezza del pesce. Ho voluto fare una prova, visto che la classica lasagna al ragu' piace moltissimo a casa mia, ma ero un po' stufa dei soliti gusti....visto che non mi piaceva l'idea del latte nella besciamella abbinato al pesce ho ideato un roux diverso, con il brodo di pesce.



Ingredienti (dosi per 6 persone):

300 gr. di lasagne sfoglia velo
500 gr. di pesce misto ( ho acquistato una confezione surgelata di pesce misto per la zuppa : cozze, gamberetti, seppioline, 2 filetti di gallinella, polipo, merluzzo, pesce spada). Se acquistate il fresco ancora meglio, a vostra scelta.
500 gr. di passata di pomodoro
prezzemolo
alloro
aglio
4 cucchiai di farina
4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
1 cuore di brodo Knor ( per il pesce)
sale quanto basta

Procedimento:

Iniziamo a preparare il sugo di pesce. Far rosolare in una pentola 1 spicchio d'aglio con un filo d'olio extravergine d'oli…

Tagliatelle al ragù della mamma

Immagine
Quando ero bambina, la domenica mia mamma preparava la pasta fatta in casa. Le tagliatelle erano le mie preferite, condite con il sugo di conserva fatto in casa e gli involtini di carne. Nella mia ricetta le tagliatelle sono del supermercato ed il sugo è quello in bottiglia, ma quando preparo questo piatto mi sento proprio a casa.


Ingredienti (ricetta per 4 persone)

250 grammi di tagliatelle all'uovo
1 bottiglia di salsa di pomodoro da 700 grammi
3 bistecche di manzo (il roast-beef resta più morbido)
50 grammi di pancetta steccata
Grana a scaglie
Sale e pepe q.b.
Prezzemolo
Grana grattugiato
Vino bianco
Olio extravergine di oliva
Soffritto pronto surgelato (cipolla, carota, sedano)
1 spicchio di aglio
Basilico
Stuzzicadenti

Procedimento

Stendere la carne e condirla con sale, pepe, prezzemolo. Farcire con le fette di pancetta e il grana a scaglie. Arrotolare la carne ad involtino fermandolo con 2 o 3 stuzzicadenti.
In una pentola larga far rosolare nell'olio, lo spicchio di aglio ed il preparato…

Tortino di spinaci e ricotta

Immagine
Questa ricetta rientra nella tradizione della mia famiglia, ricordo infatti già mia nonna che faceva la sfoglia per preparare poi questi tortini da gustare con diversi abbinamenti di verdure. In questo caso propongo la torta di spinaci e ricotta, molto delicata e leggera.

Ingredienti (dosi per 4 persone):
Per la sfoglia:
150 gr. di farina 00
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva 1 pizzico di sale
acqua tiepida ( quanto basta per impastare il tutto)

Per il ripieno:

300  gr. di spinaci ( anche i surgelati vanno bene)
80 gr. di ricotta
1 uovo
4 cucchiai colmi di parmigiano
maggiorana
sale quanto basta
150 gr. di pan grattato
olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Versare la farina a fontana sulla spianatoia con al centro l'olio e il sale. Unire poco per volta l'acqua tiepida e girare la pastella con una forchetta, in tondo. Appena si forma una pallina molle, continuare l'impasto con le mani, aggiungendo poca acqua fino ad ottenere una pallina liscia e morbida. Tener…

Crostini con marmellata di cipolle rosse di tropea

Immagine
Quando non sapete cosa cucinare e avete anche poco tempo, ci sono tanti piattini sfiziosi che potete inventare senza rinunciare ad una cena saporita e originale.
In questa ricetta, potete inoltre utilizzare gli avanzi di pane un po' farrermo o le croste del pancarre' che di solito vengono scartate.
L' abbianamento con la marmellatina di cipolle rosse di tropea è ottima!



Ingredienti:
le dosi potete regolarle voi a piacere

 Croste di pancarre' o pane raffermo tagliato a strisce
sale quanto basta
salvia essicata o altri sapori che avete in casa
olio extravergine d'oliva

Per la marmellatina di cipolle rosse di tropea:

1kg di cipolle rosse di tropea
1/2 kg di zucchero

Procedimento:

tagliare le cipolle a pezzi e metterle in una casseruola con lo zucchero.
Cuocere per 15 minuti. A questo punto frullare con il mixer e continuare a cuocere per altri 15 minuti.
A prodotto caldo, potete versare la marmellata nei vasetti di vetro, capovolgerli a testa in giù e coprire con un cano…

Pane di grano duro

Immagine
Oggi ho sfornato la mia prima pagnotta! E' da quasi due anni che ho deciso di fare il pane in casa, sia per una ragione salutare sia economica.
Fino ad ora ho sempre utilizzato la macchina del pane, provando diversi tipi di farina, dalla 00, alla manitoba per preferire poi quella di grano duro.
E' da tempo che pensavo di utilizzare la macchina solo per l'impasto e dare spazio poi alla mia creatività per la forma del pane.
Come saprete infatti con la macchina è possibile realizzare solo il pane in cassetta.
Oggi ho provato a fare un filone.



Ingredienti ( per un filone di 800 gr. circa)

375 ml di acqua tiepida
30 ml di olio extravergine d'oliva
8 gr. di sale
30 gr. di zucchero
520 gr. di farina di grano duro
1 busitina di lievito in polvere ( mastrofornaio paneangeli)

Procedimento:

Versare nella macchina del pane gli ingredienti seguendo l'ordine sopra descritto.
A termine dell'operazione prendere la palla di pasta e adagiarla su una teglia, dove avrò steso in precede…

Verdure dell'orto in agrodolce

Immagine
Da piccola non mi piacevano le verdure, come alla maggior parte dei bambini. Crescendo ho imparato ad apprezzarle ed ora mi diverto a cucinarle perché mi piace abbinare sapori e colori nel mio piatto. Così sono riuscita a convincere anche la famiglia ad assaggiarle, con risultati sorprendenti..




Ingredienti (ricetta per 4/5 persone)

1 peperone rosso
1 zucchina media
1 carota media
2 pomodori ramati
1/2 melanzana
1 manciata di fagiolini surgelati
1 spicchio di aglio
Basilico q.b.
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva
2 cucchiaini di zucchero
Aceto balsamico

Procedimento

Tagliare tutte le verdure a tocchetti, lasciando interi solo i fagiolini.
Aggiungere aglio, basilico e sale. Lasciar stufare in una grande padella antiaderente per 45 minuti circa.
Quando le verdure sono ben appassite aggiungere l'aceto balsamico e lo zucchero. Lasciar caramellare girando con un cucchiaio di legno, poi aggiungere l'olio extravergine e mescolare ancora un po'. Sono squisite.

Torta di ricotta

Immagine
Se volete preparate una torta leggera e molto buona, senza burro e olio, ecco la torta di ricotta!
Questa ricetta è indicata nelle diete ipocaloriche e per i bambini!





Ingredienti (dosi per 6 persone):
350 gr. di farina 00 250 gr. di zucchero 4 uova intere 350 gr. di ricotta vaccina 1 bustina di lievito per dolci la scorza di un limone non trattato zucchero a velo per decoro
Procedimento:
Mescolare in una ciotola la ricotta con lo zucchero aggiungendo le uova uno alla volta. Unire pian piano la farina setacciata, il lievito e la scorzetta di limone. Mescolare il tutto energicamente con una frustella a mano. Ungere di burro una tortiera e spolverizzare il fondo con della farina. Infornare a 180° per 45 minuti.
Buona merenda!


Spaghetti alle acciughe e olive greche

Immagine
Una ricetta veloce che piace a tutti: il classico piatto di spaghetti aglio, olio e peperoncino, a casa mia ha subito nel tempo alcune variazioni, importate da altre ricette. L'ultima versione è questa che propongo, con l'aggiunta di alcuni ingredienti che danno al piatto un sapore più deciso.



Ingredienti (ricetta per 4 persone)

Spaghetti (80 grammi a testa)
Olio extravergine q.b.
Aglio
Acciughe
Prezzemolo
Olive greche
Sale (per la pasta)
Peperoncino (a piacere)

Procedimento

Il condimento per la pasta può essere preparato mentre l'acqua per la pasta arriva a bollire.
In una padella antiaderente far scaldare abbondante olio, aggiungere uno spicchio d'aglio, le acciughe e le olive greche precedentemente snocciolate. Aggiungere il prezzemolo tritato finemente.
Far soffriggere il tutto poi spegnere il fuoco.
Nel frattempo salare l'acqua e buttare la pasta. Scolare al dente, unire il condimento e mescolare.
A piacere aggiungere il peperoncino direttamente nei piatti.

Polpette carne e ricotta

Immagine
Queste polpettine di carne sono ottime grazie all'aggiunta della ricotta, che le rende molto morbide. In questa ricetta, le polpette vengono prima fritte e poi rosolate con il pomodoro. Il sugo di cottura, potrà essere utilizzato anche come condimento della pasta.
Preparatele per vostri bimbi le apprezzeranno di sicuro!



Ingredienti ( dosi per 4 persone):

2 etti di carne trita di manzo
1 etto di mortadella
3 cucchiai di ricotta vaccina
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano reggiano
1etto di pan grattato
maggiorana
sale quanto basta
olio per friggere

Per il sugo :
1 lattina di polpa di pomodoro
1 spicchio d'aglio
1 cipolla
2 fogli di alloro
olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Unire in una ciotola la carne con la mortadella tritata, la ricotta, l'uovo, il parmigiano, 2 cucchiai di pan grattato, maggiorana e sale.
Mescolare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
A questo punto formare delle palline e passarle nel pan grattato rimanente. Friggere le polpette nell'…

Seppioline in umido

Immagine
Se volete preparare un piatto unico di pesce molto delicato ecco una ricetta veloce e semplice.
Acquistate le seppioline fresche se potete, saranno piu' morbide e saporite!



Ingredienti (dosi per 4 persone):

500 gr. di seppioline fresche
4 patate
200 gr. di piselli surgelati
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine d'oliva
2 foglie di salvia
sale quanto basta

Procedimento:

tagliare le patate a pezzetti e farle rosolare con l'olio, l'aglio e il prezzemolo tritato, in una pentola larga.
Regolare di sale e dopo 5 minuti di cottura aggiungere poca acqua facendo stufare un po' le patate per altri 10 minuti circa.
A questo punto unire le seppioline, precedentemente tagliate a striscioline e la salvia. Mescolare il tutto e unire i piselli.
Far cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti aggiungendo ognitanto dell'acqua. Il piatto è pronto quando le seppie sono ben cotte e morbide, con una bella bagna !
Gustare il piatto accompagnato da un buon vino…

Biscottini fantasia

Immagine
Questi sono i miei biscotti preferiti, friabili e buonissimi.
La ricetta appartiene alla tradizione della mia famiglia. Mia nonna faceva con questa frolla i classici canestrelli. Io uso spesso varie formine e con un po' di fantasia abbino marmellata, volendo cioccolata e altro.



Ingredienti ( dosi per 6 persone ):

300 g. di farina 00
200 g. di burro
100 g. di zucchero
2 tuorli d'uovo
la scorza di 1 limone ( se disponibile biologico)

Procedimento:

Sul piano di lavoro, versare la farina a fontana e spargere intorno il burro tagliato a pezzetti, al centro lo zucchero, i tuorli e la scorza di limone.
Impastare il tutto con energia, fino a formare una palla morbida.
Spargere sempre un po' di farina sul piano di lavoro, per evitare che la pasta si attacchi.
Stendere con il mattarello la pasta fino a raggiungere lo spessore di 1 cm 1/2.
Creare quindi i biscotti con le formine, facendo pressione sulla pasta.
Se volete creare le stelline come da foto, dovete tagliare un circoletto al…

Coniglio all'aceto balsamico

Immagine
La carne di coniglio è molto gradita nella mia famiglia. Per questa ricetta ho scelto le spalle anteriori che presentano una carne più morbida. L'abbinamento di spumante moscato e aceto balsamico dona al coniglio un gusto agrodolce da leccarsi le dita...


Ingredienti (dosi per 4 persone)

8 Spalle anteriori di coniglio
Sale q.b.
Pepe q.b.
1 spicchio d'Aglio
Rosmarino q.b.
Erbe di Provenza q.b.
Succo di limone
Olio extravergine
1 bicchiere di Spumante Moscato
Aceto balsamico q.b.

Procedimento

Per prima cosa lasciare il coniglio in acqua e aceto per una mezz'ora circa. Sciacquare e condire con sale, pepe, rosmarino, succo di limone, olio, aglio ed erbe di Provenza. Lasciare a marinare un'ora.
In una padella antiaderente mettere a scaldare poco olio. Mettere la carne scolata dalla marinata a cuocere. Far rosolare bene poi aggiungere lo Spumante Moscato, far evaporare poi coprire la padella e lasciar cuocere tre quarti d'ora rigirando ogni tanto la carne.
A cottura ultimata aggiungere …